arieggiare e scarificare

arieggiare e scarificare

Si effettua nella sua forma completa soprattutto su terreni di natura argillosa, tende a compattarsi, anche se in questi casi è molto meglio l’apporto di sabbia sicilea senza troppo materiale organica. Ma non va fatto tutti gli anni, se non è necessario.

 

Il terreno deve essere arieggiato con uno scarificatore, asportare il feltro, concimare con un prodotto starter. Lo strato di sabbia penetrerà nel terreno, contribuendo a migliorare la struttura del terreno. Questi interventi servono, in particolare, in caso di terreni argillosi molto compatti, la quali hanno bisogno di allargare la propria struttura. Nel caso di terreni sabbiosi o limosi meglio utilizzare materia organica

Questi lavori si fanno ad inizio primavera o inizio autunno.

 

leave a comment